Nell’articolo di oggi vedremo se è più conveniente fare trading con le criptovalute o se optare per un trading con le coppie di valute.

Innanzitutto dobbiamo farvi presente che il mercato dei cambi di valute (definito Forex Trading) e il mercato delle criptovalute sono mercati con nessun nesso fra loro, per cui sono del tutto separati.

Questi mercati hanno degli aspetti unici che incuriosiscono molto i lettori, gli esperti e gli appassionati di trading.

Di sicuro possiamo dirvi che il mercato Forex è il mercato più grande e con maggior liquidità a livello mondiale.

Questo mercato è esteso a tutti i paesi del mondo.

Al suo interno vengono scambiate tutte le valute del mondo, come EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY ecc …

Possiamo dire che il Forex è influenzato da fattori molto importanti, che riguardano l’analisi fondamentale che viene effettuata prima di investire.

L’analisi Fondamentale è basata su:

  • annunci politici;
  • numeri di inflazione;
  • rapporti di lavoro.

Praticamente nel Forex vengono scambiati a livello giornaliero 5,3 trilioni di dollari.

Dall’altra parte invece troviamo le criptovalute, definite come delle “valute digitali”, ma sappiate non sono le stesse valute come il dollaro americano o lo yen giapponese.

La differenza sostanziale è che se da un lato le valute nel mercato Forex hanno il pieno supporto di governo centralizzato, le criptovalute assolutamente no.

Le criptovalute infatti vengono “ospitate” supportate dal processo peer-to-peer che impedisce l’utilizzo della singola criptovaluta per più di una volta.

Quindi un Bitcoin, un Ethereum o un Ripple possono essere utilizzati una volta soltanto.

La rete è in grado di generare anche delle cripto per tutte quelle persone che lavorano con il fine di proteggere la rete ma anche per controllare.
Queste persone vengono definite minatori di criptovalute, più comunemente chiamate Miners.

Il mercato globale delle cripto ormai è riuscita a raggiungere una capitalizzazione di mercato di circa 700 miliardi di dollari.

Ma alcuni esperto sono convinti che il mercato continuerà la sua salita.

Il Cryptotrading, più comunemente chiamato trading di criptovalute, oggi è molto simile al Forex trading, perché ci sono tantissimi mercati che scambiano valute con altre valute.

Il mercato delle criptovalute e il mercato forex però sono anche influenzati da fattori molto differenti fra loro.

Il mercato delle criptovalute è davvero molto volatile, ma sicuramente molto meno del mercato Forex.

La volatilità nel mercato Forex è di circa l’1% e lo 0,5%, questo succede per la maggior parte delle valute.

Mentre per quanto riguarda il Bitcoin, la volatilità è fra il 5% e il 15%.

Per questo motivo le criptovalute sono più adatte ai trader che sopportano un’alta tolleranza al rischio.

Ma quali sono le caratteristiche essenziali per il Forex e le Criptovalute?

Caratteristiche del Trading Forex

Il mercato Forex è formato dai mercati finanziari di tutto il mondo e c’è una molteplicità di valute disponibili per il trading.

Il trading Forex offre una leva finanziaria che consente di aprire una posizione nel mercato di un valore molto più alto rispetto al denaro che si ha realmente a disposizione.

Questo però significa che anche le perdite possono aumentare.

Il Forex è rapido e semplice ed è un mercato in cui il singolo investitore non riesce ad influenzare il Forex come succede nel mercato azionario.

Come già anticipato, qui l’analisi fondamentale svolge un ruolo primario nell’andamento delle valute, infatti viene influenzato da notizie, annunci, rapporti sugli utili, ecc.

Caratteristiche del Trading sullle criptovalute

Sappiate che esiste un limite al numero di criptovalute che è possibile creare, anche se il valore è sempre in aumento.

Le transazioni con le cripto sono molto rapide, banche centrali e altri fornitori non prendono alcuna commissione di transazione.

Le criptovalute infatti hanno dei costi di transazione veramente molto bassi.

Sicuramente non possiamo negare che ci sono guadagni potenziali abbastanza alti per gli investitori.
Pensate che se avevate comprato 1.000 dollari di Bitcoin nel 2013, oggi il vostro guadagno sarebbe arrivato a 400.000 dollari.

In conclusione possiamo dire che se avete un budget da investire, potete tranquillamente diversificarlo e fare trading sia su criptovalute che sul forex, ogni mercato ha dei pro e dei contro quando decidete di investire.